Sei in: Offerte > La grande bellezza - Partenze Garantite

La grande bellezza - Partenze Garantite

Dove: Islanda

Durata: 8 giorni / 7 notti

Trattamento: Prima colazione + 5 cene

Partenze: dal 28/06/2022 al 16/08/2022

A partire da € 2.045,00

Visualizza mappa

Stampa tour

Aggiungi volo Personalizza viaggio

Tour guidato alla scoperta della penisola di Snæfellsnes, le isole Westman e il meglio del Sud dell’Islanda.
Ideale per un primo viaggio in Islanda fuori dai circuiti tradizionali e con minori km da percorrere.

TOUR IN ITALIANO CON PARTENZE GARANTITE ESTATE 2022: 28 GIUGNO;  25 LUGLIO;  16 AGOSTO

1° giorno - Reykjavik
Arrivo a Keflavik e trasferimento in Flybuss al vostro hotel di Reykjavik. Pernottamento.

2° giorno - Reykjavik - Thingvellir - penisola di Snæfellsnes
Prima colazione in hotel. Il viaggio inizia uscendo da Reykjavik e dirigendosi verso il Parco Nazionale Thingvellir, sede del più antico parlamento al mondo e luogo in cui si può osservare la spaccatura tra la faglia tettonica europea e quella americana. Si prosegue dunque verso la penisola di Snæfellsnes, una tappa imperdibile e che a detta degli stessi islandesi è una Islanda in miniatura: in pochi km sono racchiusi ghiacciai, vulcani, campi di lava, crateri, villaggi di pescatori, piscine geotermali e spiagge nere. Questo è il luogo dove Jules Vernes decise di ambientare il suo Viaggio al centro della terra. Arrivo in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

3° giorno -  Snæfellsnes - spiagge e scogliere
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Snæfellsnes: vedrete la celebre montagna di Kirkjufell, sicuramente la più fotografata di tutto il Paese anche per le sue recenti apparizioni nella serie il Trono di Spade, la suggestiva spiaggia di Djúplalónssandur, le scogliere di basalto di Londrangar, le formazioni rocciose di Arnarstapi e la chiesa di Budir. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno - Circolo d'oro e Sud 
Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza per il sud dell’Islanda completando quello che viene chiamato il Circolo d’oro con la visita della cascata di Gullfoss, che si getta con un doppio salto in un canyon abbastanza stretto ed il cui effetto nelle belle giornate di sole è davvero notevole, per poi proseguire per la zona dei Geysir dove spicca l’iconico Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. Da qui si continua verso Vik i Myrdal, nel sud dell’Islanda. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno - Spiaggia Nera di Reynisfjara - Skaftafell e Laguna Glaciale di Jökuslárlón
Prima colazione in hotel. Partenza per un’escursione verso il sud-est dell’Islanda. Si inizia dalla Spiaggia Nera di Reynisfjara, una delle più belle d’Islanda. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressochè identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Si prosegue poi per il parco Nazionale di Skaftafell fino ad arrivare alla Laguna Glaciale di Jökuslárlón. Qui effettueremo una navigazione con mezzo anfibio tra gli iceberg. Al termine dell’escursione, immancabile sosta alla Spiaggia dei Diamanti, dove i pezzi di ghiaccio che fuoriescono dalla laguna sono portati alla deriva creando per l’appunto un effetto di tanti oggetti di cristallo (o diamante) sulla spiaggia. Rientro verso Vik passando per la più grande regione lavica del Mondo, Eldhraun. Cena e pernottamento.

6° giorno - Isole Westmann e puffin
Prima colazione in hotel. Al mattino, trasferimento al porto di Landeyajhöfn ed imbarco per il traghetto per le Isole Westmann e precisamente per l’isola principale del complesso: Heimaey. Il principale impulso economico della zona è la pesca, ragion per cui una passeggiata fra le deliziose stradine e il pittoresco porto dell'isola è d'obbligo. Inoltre, ad Heimaey si trova la costruzione più antica d'Islanda: Skansinn, una piccola fortezza eretta nel XV secolo per difendere le isole dai pirati inglesi. Un altro dei principali punti di interesse dell'isola è Eldheimar, altresì conosciuta come la "Pompei del nord". Qui, infatti, potrete visitare il Museo ed addentrarvi in una delle case sepolte dalla lava e ammirare le ceneri dell'eruzione del 1973 che rischiò di sterminare l'intera popolazione. Nei territori adiacenti a Heimaey si trova Eldfell, il vulcano che, nel gennaio del 1973, fu a punto di seppellire l'intera città. Con i suoi 221 metri di altezza, salire sulla cima del suo cratere è uno dei modi migliori di ammirare una spettacolare vista panoramica sulle isole Westmann. Le Westmann sono anche famose per le scogliere dove vengono a nidificare i puffin, gli uccelli simbolo dell’Islanda. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

7° giorno - cascate di Skogafoss e Seljalandfoss
Prima colazione in hotel. Partenza per Reykjavik visitando le due bellissime cascate di Skogafoss e Seljalandfoss, quest’ultima davvero particolare perché permette ai turisti di poter camminare dietro il getto dell’acqua. All’arrivo a Reykjavik, visita guidata della capitale dell’Islanda. Tra le varie attrazioni si vedranno Old Hofdi House, dove si svolse l’importante vertice tra i presidenti Ronald Reagan e Mikhail Gorbatsjov nel 1986, l’Harpa Concert Hall and Conference Centre, che ha vinto il premio dell’Unione europea per l’architettura contemporanea nel 2013 e la chiesa Hallgrímskirkja, il cui design è stato ispirato da colonne di basalto, una formazione rocciosa vulcanica comune nella natura islandese. Non mancheranno il porto e il famoso quartiere 101 Reykjavik. Il giro termina alla nuovissima Sky Lagoon, bagno termale che si affaccia sull’oceano Nord-Atlantico. Qui potrete godervi un ultimo e meritato relax prima del rientro in hotel. Pernottamento.

8° giorno 
Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Keflavik.


HOTELS previsti o similari durante il tour:

Grand Hotel Reykjavik
Fosshotel Stykkisholmur
Dyrholæy Hotel
Grand Hotel Reykjavik

7 notti presso gli hotel menzionati o similari
5 cene a 3 portate o buffet
Trasferimento in Flybussen A/R
Bus GT a disposizione dal 2° al 7° giorno
Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 7° giorno
Navigazione in mezzo anfibio sulla Laguna di Jökulsárlón
Traghetti A/R per le isole Westmann
Ingresso al Museo Eldheimar
Ingresso Pure Pass alla Sky Lagoon (include asciugamano)

 

Voli, Pasti ove non indicati, Bevande, spese apertura pratica e assicurazione annullamento, extra personali e quanto non indicato ne la quota comprende

Note: Il tour si svolge nel rispetto delle norme anticovid e un numero massimo di 30 partecipanti. 
Qualora nuove  normative COVID-19 nazionali e/o internazionali dovessero esser introdotte, ci riserviamo il diritto di modificare e/o cancellare le partenze.


Visitare l'Islanda è più semplice di quanto si possa pensare, a poco più di tre ore di volo dall’Italia, vi troverete in un paese super organizzato che coniuga perfettamente progresso tecnologico e rispetto per la natura. Aria pulita, vulcani, sorgenti, rocce dalle forme particolari, deserti, fiordi, distese di muschio e qualche bosco, ma anche strade su cui viaggiare e fattorie ospitali dove pernottare. Una meta ideale per il turismo estivo, ma altrettanto interessante in inverno, quando la neve copre tutto con uno spesso mantello e quando nel cielo dell'inverno polare le luci dell'aurora boreale iniziano la loro imprevedibile e magica danza.

FORMALITÁ di INGRESSO: Ai cittadini italiani non è richiesto visto consolare; possono entrare in Islanda con passaporto o con carta d’identità valida per l’espatrio, validi almeno tre mesi oltre la data prevista per il rientro. I Attenzione: la carta d'identità rinnovata con timbro NON è valida per l'ingresso in Islanda.
I minori sotto i 15 anni devono essere in possesso di un proprio passaporto individuale.

FUSO ORARIO: la differenza è di 1 ora in meno rispetto all’Italia (2 ore quando vige l'ora legale).

TELEFONI e COMUNICAZIONE: il prefisso internazionale dall’Italia è 00354. Le città, le aree abitate ed in genere le zone lungo la costa sono ben collegate con la rete GSM. Nelle zone interne e nei pressi dei ghiacciai è invece difficile avere un collegamento.

CORRENTE ELETTRICA: la corrente elettrica in Islanda è di 220 volt, 50 HZ AC, con adattatori se avete prese rotonde.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO: Grazie alla Corrente del Golfo, l’Islanda gode di un clima meno freddo di quanto ci si potrebbe aspettare. L'autunno e' relativamente temperato, con aria limpida e temperature medie che si aggirano intorno allo 0°C .
Le condizioni meteorologiche sono estremamente variabili anche nel corso di una stessa giornata. Occorre prevedere un abbigliamento impermeabile e caldo che permetta di stare all’aperto in qualsiasi situazione climatica: scarpe con suola robusta, pile o maglia di lana, giacca a vento impermeabile, berretto e sciarpa. Da non dimenticare un costume da bagno per rilassarsi nelle piscine termali di acqua calda.

SHOPPING: La produzione artigianale tipica è costituita dai maglioni, cappelli, sciarpe, guanti, oggetti in filigrana d’argento e in materiale lavico. Da non dimenticare l’ottimo salmone affumicato islandese.

Verifica disponibilità e prezzi

DATA DI PARTENZA:
Portogallo in Pousadas - Fly & Drive

Portogallo in Pousadas - Fly & Drive - Portogallo

da € 899,00

Week end nell'area frentana

Week end nell'area frentana - Italia

da € 540,00

Week end tra pastori e Sanniti

Week end tra pastori e Sanniti - Italia

da € 560,00

Capo Nord con la Neve - Tour in Auto

Capo Nord con la Neve - Tour in Auto - Norvegia

da € 1.395,00

numero-verde-big.png

IL MIO EASYWEEK

Password Dimenticata?

Se non sei registrato clicca qui