Viaggi e notriphobia

27/05/2024 | By Manila Salvatelli | I Consigli di Viaggio Easyweeks

Con l’avvicinarsi dell’estate una nuova paura sta emergendo soprattutto tra i giovanissimi: la NOTRIPHOBIA.
Basta scomporre le parole per coglierne il significato “No-trip-phobia”, la paura di non avere nessun viaggio prenotato.

Da una ricerca condotta di recente, la generazione Z risulta esser la più soggetta a sviluppare notriphobia, con oltre la metà dei giovani tra i 18 e i 25 anni (53%) che manifestano ansia, preoccupazione e disagio all'idea di non avere un viaggio prenotato. Meno colpiti Millennials, la Gen X e i Baby Boomer.
Con la nuova paura in circolazione, la nostra esperienza trentennale e formazione specifica nel mondo della psicologia e del turismo vi forniamo alcuni consigli utili per tener lontane preoccupazione, ansia e disagio se non avete un viaggio prenotato:

1. Ridurre la ricerca spasmodica e frenetica sui social
Cercare compulsivamente più volte al giorno le ultime offerte last minute, monitorare h24 i social per vedere gli amici dove vanno, cosa fanno, i travelblogger cosa consigliano, le notizie in rete come orientano, potrebbe accrescere il senso di disagio e di confusione. Ridurre i tempi di connessione e il numero di ricerche tematiche, può esser utile per rifletter sulle proprie emozioni ed aspettative senza troppe influenze contaminazioni. Si parla infatti di  "infodemia", ovvero eccessivo numero di informazioni contradditorie in rete provenienti da fonti non certificate e/o non attendibili. Inoltre, perder un’offerta, può esser vantaggioso per trovarne un’altra più conveniente e nel frattempo aver maturato maggiore consapevolezza sul viaggio che si desidera.

2. Ad ognuno il suo viaggio
Non è necessario emulare dove altri si sono recati, il viaggio è immateriale, personale e ciascuno può felice in luoghi diversi, sistemazioni differenti da soli o in coppia, in famiglia o con amici. Affidarsi agli esperti di viaggi su misura può risultare conveniente.

3. Assicurazione di viaggio
L'assicurazione di viaggio è più importante ora che MAI! Con così tante cancellazioni e incertezze è opportuno essere coperti in caso di imprevisti/emergenze. Ti consigliamo vivamente di stipulare un'assicurazione, sarà un costo in più, ma una probabile ansia in meno. Ne vale la pena!

4. Prenota il viaggio in anticipo senza se, senza ma!
Prenotate il viaggio per tempo vuol dire garantirsi le migliori sistemazioni e assaporare anche per diverso tempo il “sano” piacere dell’attesa.

5. Siate informati e scrupolosi
Qual è il modo migliore per farlo? Rivolgersi ad un agente di viaggio professionista è come rivolgersi a qualsiasi altro esperto in altre materie (architetto per gli interni, medico per la salute, avvocato per la tutela giuridica, commercialista per la sicurezza contabile, etc). Gli operatori del turismo, sono ben informati su ciò che succede nel mondo, conoscono le migliori offerte e possono garantire che il tuo viaggio si svolga senza intoppi. Inoltre, sono chiamati a risolvere eventuali imprevisti che si dovessero verificare durante il viaggio (ritardo voli, perdita bagaglio, aggiunta servizi, supporto e assistenza tecnica).

Easyweeks Tour Operator offre una pianificazione ad hoc per ogni cliente in collaborazione con gli agenti di viaggio. Ci piace far sì che un sogno di viaggio diventi realtà. Il nostro staff di professionisti esperti mette a disposizione competenza e conoscenza delle destinazioni che proponiamo, al fine di garantire il viaggio migliore per ciascun viaggiatore.

 “Il viaggio, è un investimento in felicità!”

Vai all'archivio